CORSO

LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA: STRUMENTI DI PREVISIONE, GESTIONE DEI FABBISOGNI E RISCHI FINANZIARI DI IMPRESA

NON CI SONO DATE DISPONIBILI AL MOMENTO

Descrizione

Gestire e minimizzare il risk management finanzairio

Un sano controllo della tesoreria e dei flussi finanziari, unitamente a un’attenta pianificazione dei bisogni finaziari e di misure per minimizzare i rischi e allocare le risorse sono fondamentali per una buona gestione di impresa. Una giornata dedicata agli strumenti di pianificazione, previsione e copertura dei rischi e alla loro declinazione in azienda.


DOVE E QUANDO

13 maggio, 9.00 – 18.00, Gallarate


PROGRAMMA

  • I rischi finanziari dell’impresa e la gestione del profilo di rischio finanziario dell’impresa.
  • La relazione tra i rischi finanziari e le quattro aree del controllo finanziario.
  • Il controllo sulle determinanti dei flussi di cassa delle diverse gestioni aziendali.
  • L’analisi dei quozienti e dei flussi finanziari.
  •  Gli strumenti per impostare un piano finanziario e prevedere i fabbisogni finanziari: la gestione attiva e passiva della tesoreria, il budget del capitale circolante, il rendiconto finanziario prospettico.
  • Gli strumenti per migliorare la comunicazione banca e impresa e per poter migliorare il rating.
  • Gli strumenti per la copertura dei rischi finanziari; alcuni strumenti finanziari di CONFIDI.
  • Le simulazioni e le analisi di sensitività a supporto della gestione del rischio finanziario d’impresa.
  • La scelta dei supporti informatici per il cash management.

Ai partecipanti verranno rilasciati alcuni tools per la gestione dei rischi finanziari nonché una check list per valutare l’adeguatezza nella gestione del cash management.


DOCENTE

Riccardo Coda, dottore commercialista e revisore legale, ha maturato esperienze professionali da oltre 35 anni. Laureato all’Università Bocconi – Milano. Ha lavorato dal 1975 al 1986 in Arthur Andersen, nel Gruppo General Foods e nel Gruppo Montefibre in posizioni direttive come financial controller. Dal 1986 opera come consulente direzionale. Docente della Scuola di Alta Formazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano, è autore di numerose pubblicazioni su temi di finanza ed economia d’impresa.

Massimo Solbiati, dottore commercialista e revisore legale, ha maturato esperienze professionali da oltre 25 anni. Laureato all’Università Bocconi di Milano, dove è stato anche docente. Dal 1982 al 1993 ha lavorato in azienda industriale. Dal 1993 opera come consulente direzionale e docente in LIUC Università Cattaneo. Docente della Scuola di Alta Formazione Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Lombardia, è autore di numerose pubblicazioni su temi di finanza ed economia d’impresa.

Destinatari: Imprenditori e responsabili di funzione amministrazione e controllo.
Durata: 8 ore
Costo: 480 €

Da: 480,00 + IVA

Obiettivo

Comprendere come gestire e minimizzare il risk management nell’ambito dei rischi finanziari e acquisire un approccio operativo concreto per determinare e gestire i fabbisogni finanziari dell’impresa.

TI POTREBBERO INTERESSARE

    LA GESTIONE DEI COSTI PER CREARE VALORE NELL’IMPRESA

    PRENOTA ORA

    LA GESTIONE E IL CONTROLLO DI IMPRESA: METODI DI ANALISI E AZIONI DI MIGLIORAMENTO

    PRENOTA ORA
NEWSLETTER
Confermo di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 per ricevere newsletter