CORSO 220

IL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO ELETTRICO

Date in programma (selezionare a calendario)
  • 24-09-2019
  • Descrizione

     

    Articolo 80, e tutte le disposizioni previste dal T.U. L’istruttoria, la documentazione attesa, la valutazione, la relazione generale


    CALENDARIO: Gallarate,  24 Settembre dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30


    PROGRAMMA:

    • Le fonti legislative
    • DLgs 81/08 – rischio elettrico
    • DM 37/08 – sicurezza degli impianti (conformità e progettazione)
    • DPR 462/01 – denuncia ed omologazione degli impianti elettrici di terra, parafulmine ed a rischio di esplosione)
    • Le norme tecniche di riferimento
      CEI 64-8
      CEI 99-2, CEI 99-3, CEI 11-1
      CEI 81-10
    • Norme CEI sul rischio di esplosione
    • La valutazione del rischio elettrico
    • Il flusso di valutazione
      La matrice dei rischi
    • Le schede di valutazione e gli indici di rischio
    • Le azioni necessarie
    • Prevenzione e protezione del rischio elettrico
    • La documentazione attesa
    • Informazione, formazione ed addestramento
    • DPI e DPC
    • Cartellonistica
    Destinatari: RSPP – ASPP, Uffici Tecnici Interni, Datori di Lavoro, Preposti di settore.
    Durata: 8 ore
    Costo: 240 €

    Obiettivo

    Il corso si prefigge di fornire le conoscenze di base per un approccio sistematico alla valutazione del rischio elettrico, ad indicare procedure, segnaletica, DPI e DPC, informazione, formazione ed addestramento, acquisizione documentale ed aggiornamenti tecnico-normativi di interesse.
    Il supporto didattico fornirà ai corsisti ulteriori e preziosi strumenti: banca dati tecnica e di legge, modulistica, schede informative, schede di valutazione, indirizzi sul format di documento.

    Approfondimenti:
    Oggi, tutte le figure ispettive, audit o certificatori di qualità, che a vario titolo subentrano in azienda, richiedono espressamente la produzione di questo documento la cui elaborazione deve affrontare tutte le prasi previste per i lavori elettrici, elementi di contrattualistica con le imprese manutentrici esterne, i corposi aspetti procedurali, la conformità tecnica per impianti elettrici e macchinari, la fase istruttoria della documentazione disponibile e quella necessaria ai fini della sicurezza.

    TI POTREBBERO INTERESSARE

      LA CONFORMITA’ DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NEI LUOGHI DI LAVORO

      PRENOTA ORA

      LE VERIFICHE DI SICUREZZA SUGLI IMPIANTI ELETTRICI

      PRENOTA ORA

      AGGIORNAMENTO PER L’EFFETTUAZIONE DI LAVORI ELETTRICI IN CONFORMITÀ ALLA NORMA CEI 11-27 – PES PAV

      PRENOTA ORA
    NEWSLETTER
    Confermo di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 per ricevere newsletter