SCADENZA RISORSE CONTO FORMAZIONE

Le imprese aderenti a Fondimpresa devono utilizzare le risorse affluite sul proprio Conto Formazione entro i due anni successivi a quello di accreditamento. Secondo quanto stabilito nell’Accordo interconfederale (art. 10 lett. a) e recepito nel Regolamento Fondimpresa (art. 6 lett. a), l’importo non utilizzato entro questo termine viene trasferito dal Conto Formazione aziendale al Conto di Sistema (“conto collettivo” con il quale si provvede al finanziamento degli Avvisi rivolti alla generalità delle aziende aderenti).

Dopo due anni di proroga derivante dall’emergenza Covid, per quest’anno ciascuna impresa aderente deve utilizzare le risorse affluite sul proprio Conto Formazione entro i due anni successivi a quello di accreditamento.

Entro il 31.12.2022 devono pertanto essere interamente utilizzate le risorse affluite sul Conto Formazione aziendale fino al 31.12.2020 non ancora impiegate per il finanziamento dei piani formativi.

Per non perdere la disponibilità diretta di queste somme l’Azienda deve quindi presentare, entro e non oltre il 31 dicembre 2022, un piano formativo condiviso con un finanziamento del Conto Formazione almeno pari al loro ammontare.

 

CALCOLO DELLE RISORSE IN SCADENZA

Univa Servizi è a vostra disposizione per la verifica della posizione aziendale e per la presentazione del piano formativo. Si ricorda che è importante impegnare le risorse anche se la formazione verrà svolta nel 2023.

Contatta l’Area Formazione: formazione@univaservizi.it


  Commenti disabilitati su SCADENZA RISORSE CONTO FORMAZIONE – 31 DICEMBRE 2022
160