CHE COSA FINANZIA?

L’AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI VOUCHER AZIENDALI A CATALOGO PER INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA A VALERE SUL PROGRAMMA REGIONALE LOMBARDIA FSE+ 2021-2027 è finalizzato all’accrescimento delle competenze della forza lavoro occupata nel territorio regionale, mediante la concessione di voucher aziendali per la fruizione di corsi di formazione continua selezionabili dal Catalogo Regionale di Formazione Continua.

La dotazione finanziaria messa a disposizione per l’attuazione degli interventi di Formazione Continua è pari a € 30.000.000,00, per le annualità 2023 e 2024.

 

QUANTO DURA?

APERTURA VOUCHER E CATALOGO ore 12:00 del 12/12/2022.

Chiusura Catalogo: ore 17:00 del 30/09/2024, salvo diverse disposizioni.

Chiusura Voucher: ore 17:00 del 28/11/2024, salvo esaurimento anticipato delle risorse.

 

CHI PUÒ PARTECIPARE?

I soggetti ammessi a presentare domanda di finanziamento per l’erogazione di voucher formativi aziendali sono rappresentati dalle imprese aventi unità produttiva/sede operativa ubicata in Regione Lombardia.

 

CHI SONO I DESTINATARI?

Gli interventi finanziati nell’ambito del presente Avviso sono rivolti a:

  • lavoratori dipendenti di micro, piccole, medie e grandi imprese assunti presso una sede operativa/unità produttiva localizzata sul territorio di Regione Lombardia;
  • titolari e soci di micro, piccole, medie e grandi imprese con sede legale in Lombardia e iscritte alla Camera di Commercio di competenza;
  • lavoratori autonomi e liberi professionisti con domicilio fiscale localizzato in Lombardia che esercitano l’attività sia in forma autonoma sia in forma associata.

 

QUANTO FINANZIA?

Ogni impresa avrà a disposizione un importo massimo di € 50.000,00 spendibili su base annua.

Il voucher ha un valore di € 2.000,00. Ciascun lavoratore può fruire di uno o più percorsi formativi, fino al raggiungimento del valore complessivo del voucher. Il costo massimo rimborsabile all’impresa per la fruizione dei percorsi si differenzia in funzione del livello di competenze da acquisire:

  • Percorsi di formazione con livelli di competenze da raggiungere riconducibili a EQF tra 6 e 8: fino a € 2.000,00 per lavoratore;
  • Percorsi di formazione con livelli di competenze da raggiungere riconducibili a EQF tra 4 e 5: fino a € 1.500,00 per lavoratore;
  • Percorsi di formazione con livelli di competenze da raggiungere riconducibili a EQF 3: fino a € 800,00 per lavoratore.

Per l’annualità 2022 l’importo massimo a disposizione per ciascuna azienda e per ciascun lavoratore/libero professionista a valere sulla misura finanziata dal PR FSE+ 2021-2027 deve tenere conto di quanto già fruito dalla stessa azienda e dallo stesso lavoratore/libero professionista nella misura di “Formazione Continua – Fase VI – POR FSE 2014-2020”. Ciò significa che per il 2022 l’azienda ha a disposizione un importo pari alla differenza tra € 50.000,00 e quanto già ammesso a finanziamento a valere sul bando 2022 di Formazione continua, incluso l’eventuale quota di contributo derivante dalle domande presentate in overbooking e già finanziate.

 

COME PARTECIPARE

La domanda di finanziamento deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi Online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it.

La domanda deve essere corredata dei seguenti allegati da caricare elettronicamente sul sistema informativo:

  • Incarico per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della domanda, nel caso in cui non sia il Legale rappresentante dell’impresa a presentarla;
  • Dichiarazione sostitutiva per la concessione di aiuti in “de minimis”;
  • Contratto di lavoro e ultimo cedolino in caso di assunzione ante 2008 (contratto privo di COB)
  • Certificazione IBAN dell’impresa beneficiaria su carta intestata dell’Istituto di credito.

 

PROCEDURA DI SELEZIONE

  • La procedura di richiesta del voucher è “a sportello”, sino all’esaurimento delle risorse disponibili. In ogni caso, il diritto al voucher è soggetto ai controlli di Unioncamere Lombardia a seguito di istruttoria formale e solo dopo la conferma dell’avvio del percorso.
  • Il contributo è erogato ai soggetti ammessi, a seguito della conclusione del corso e limitatamente ai lavoratori che hanno completato almeno il 75% della durata prevista del corso, a titolo di rimborso della spesa sostenuta dall’impresa.
  • L’assegnazione dei contributi è subordinata alla disponibilità delle risorse finanziarie al momento della richiesta.

 

REGIME DI AIUTO DI STATO

Il contributo è riconosciuto ai sensi del Reg. (UE) n. 1407/2013 nei limiti previsti per gli aiuti di importanza minore (de minimis), con particolare attenzione agli articoli da 1 a 6.

 

LA PROPOSTA DI UNIVA SERVIZI

In continuità con la misura precedente e con l’aggiunta di nuovi percorsi, ecco le proposte formative di Univa Servizi accreditate nel catalogo regionale di formazione continua:

Soft skills & People management
Operations, supply chain & project management
Commerciale, marketing e vendite
Fisco, finanza e controllo
Compliance e sistemi di gestione
Export e internazionalizzazione
Digital Innovation

 

Clicca qui per scaricare il nostro catalogo PDF con tutti i percorsi finanziabili
Se sei interessato contattaci a formazione@univaservizi.it

 

Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Lombardia.


  Commenti disabilitati su FORMAZIONE CONTINUA REGIONE LOMBARDIA – VOUCHER AZIENDALI 2023-2024
1952