CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER SERVIZI DI CONSULENZA SPECIALISTICA PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Il Bando “Transizione Energetica” è un’iniziativa della Camera di Commercio di Varese volta a supportare le PMI nell’avvio di percorsi di transizione energetica che favoriscano la razionalizzazione dell’utilizzo dell’energia e la riduzione dei consumi.

Come? Mettendo a disposizione contributi a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili, con un contributo massimo di 8.000 euro.

Le risorse a disposizione sono pari a 110.000 euro.

BENEFICIARI

Il Bando è rivolto a Micro, piccole e medie imprese attive,  con sede legale e/o unità locale oggetto dell’intervento nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Varese, in regola con l’assolvimento degli obblighi contributivi (DURC).

Sono escluse le imprese energivore, le grandi imprese e le imprese partecipate in qualsiasi misura da soggetti pubblici.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammesse spese per: Audit energetico, analisi delle forniture di energia, progettazione di sistemi di raccolta e di monitoraggio dei dati energetici di base e della produzione, anche attraverso l’utilizzo di automazioni con tecnologie 4.0, acquisizione temporanea del servizio esterno di Energy Manager, analisi dimensionale e di resa energetica degli impianti FER.

REGOLE DI PARTECIPAZIONE

  • ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda di contributo;
  • l’investimento effettuato dall’impresa dovrà essere di almeno 2.000 euro;
  • tutte le spese dovranno essere sostenute e pagate a partire dal 1° gennaio 2023 e fino al 31 dicembre 2024;
  • l’impresa beneficiaria dovrà avvalersi esclusivamente dei servizi di consulenza e assistenza specialistica di uno o più fornitori qualificati tra i seguenti: Società di servizi energetici (ESCo);  EGE – Esperti in Gestione dell’Energia certificati a fronte della norma UNI CEI 11339 da enti accreditati; Energy Manager con esperienza almeno triennale maturata nell’ultimo quinquennio nell’ambito degli interventi previsti dal presente bando, documentata tramite apposita dichiarazione.

L’agevolazione rientra nel regime comunitario del “de minimis”.

TEMPISTICHE

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica tramite il portale di Web-Telemaco a partire dalle ore 14.00 del 6 novembre 2023 e fino alle ore 12.00 del 15 dicembre 2023 salvo chiusura anticipata dello sportello telematico.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La modulistica è disponibile sul sito della Camera di Commercio di Varese – sezione “Contributi e Agevolazioni”.

Per ulteriori approfondimenti dettagli scarica il Testo integrale del Bando Transizione Energetica dal sito della camera di commercio di Varese oppure contatta la nostra Area Energia.


  Commenti disabilitati su Bando Transizione Energetica
87